Studio Acoustics Parte 2: In piedi Waves

This mini-series sees Joe Albano demystifing the science of studio acoustics. In Part 2 we look at low-frequency standing waves which can get in the way of getting a well balanced mix.  

Nella prima puntata di questa serie , ho descritto una serie di problemi di acustica stanza che si possono ottenere in modo di ottenere buoni registrazioni e mix. In questo articolo, Ill iniziare andando oltre le specifiche, a cominciare da una delle cause più comuni di problemi con ottenere un equilibrio mix buona, e la capacità di un mix di viaggiare wellto suonare bene in altre località. Tale questione è onde stazionarie a bassa frequenza.

Stammi Vicino

Ogni volta che le onde sonore si verificano in uno spazio chiuso, interagiscono con il boundariesthey camera può riflettere fuori di loro, essere assorbiti da loro, o passare attraverso di loro. Onde stazionarie, aka modalità da pranzo, sono una funzione di onde riflesse. Quando media e alta frequenza onde rimbalzano intorno a una stanza, si può sia causare un piacevole senso di ambiencelivenessor causa artefatti sgradevoli, come echi svolazzano. Ma quando le onde a bassa frequenza riflettono off superfici della stanza, si manifestano un po 'diverso.

Fig 1 A typical Studio Control room layout

Fig 1 A disposizione della stanza di controllo tipico Studio

Senza entrare nel fisico di troppo, tutte le onde audio hanno un particolare tasso fhrequencythe di vibrazioni dell'oggetto-produzione del suono, misurata in vibrazionale cicli al secondo, o hertz. L'onda stessa è una serie di variazioni di pressione dell'aria (superiore pressurecompressions normali, e inferiore rispetto pressurerarefactions normali), che provengono dalla fonte e si propagano attraverso la camera. Quando una di queste onde incontra una superficie stanza (parete, pavimento, soffitto) si rifletterà nella stanza, rimbalzando dalla superficie a superficie. A frequenze medie e alte, questo può essere sottile, ma le basse frequenze presentare un caso diverso, a causa della loro lunghezza d'onda.

The Long and Short of It

Ogni onda ha una distanza fisica che wavelengththe onda viaggi nella stanza è il tempo necessario per completare un ciclo di vibrazioni. Poiché le onde a bassa frequenza vibrano più lentamente di medi o alti, le lunghezze d'onda sono più lunghi. Medi e gli alti possono avere lunghezze d'onda da pochi centimetri a qualche metro, ma bassi hanno spesso lunghezze d'onda che si avvicinano e superano la camera stesse dimensioni. Quando una tale onda riflette tra due superfici parallele in una stanza, raddoppia su se stesso, causando interferenze, in forma di rinforzi e cancellazioni, alla frequenza particolare associato a quella lunghezza d'onda.

Quando questo accade con medi e alti, queste cancellazioni e rinforzi sono distribuiti in tutta la stanza. Tuttavia, con, le onde a bassa frequenza più lunghi, le cancellazioni e rinforzi sono localizzate in aree specifiche in sala. Il risultato è che la risposta dei bassi della camera è uniforme in certa frequenciesthere sarà troppo basso ad una particolare frequenza in alcuni punti in camera, e non abbastanza in altri.

Fig 2 Standing Waves reinforcing and canceling a particular frequency and its Harmonics at various locations in a room

Onde Fig 2 piedi di rinforzo e annullamento di un particolare frequenza e le sue armoniche in varie località in una stanza

Se l'ingegnere / mixer, o un altoparlante, è in uno di questi punti, poi il suono udito nella stanza sarà una falsa immagine di ciò che la registrazioni di fascia bassa è davvero come. In genere, questo porta a equalizzare decisioni che compensano che le questioni di una camera a bassa frequenza, piuttosto che per le questioni reali nella registrazione stessa. Quando la miscela risultante è sentito in altre camere, che dont condividere le irregolarità stesse identiche a bassa frequenza, suonano baduneven fascia bassa, troppo sottile o troppo tubby, nel complesso.

Mappatura it Out

Per far fronte a questo problema, la prima cosa cosa che deve essere fatto è quello di determinare quali saranno interessati frequenze e quali posizioni in una determinata stanza. Fortunatamente, per una stanza particolare, le frequenze specifiche in cui si verificheranno onde stazionarie, e le posizioni delle aree problematiche, possono essere calcolati in base alle dimensioni della stanza. Im non andare a passare attraverso tutte le formule di fisica per thistheres spazio qui, e si può trovare in un qualsiasi numero di libri su studio acousticsbut citerò uno o due dei calcoli più elementari che si possono fare.

Le onde stazionarie si verificano tra tutti dimensionswalls parallele camera (lunghezza e larghezza) e piano

Quando la lunghezza d'onda di una particolare frequenza è esattamente un multiplo di una dimensione camera, un'onda stazionaria si verificherà a quella frequenza. Inoltre, poiché le onde musicali complessi hanno tutte le armoniche, che sono multipli della frequenza fondamentale, allora le lunghezze d'onda armoniche saranno anche multipli della stessa dimensione camera e anche provocare

Dont Fear Formula

Questo può essere calcolata e mappato outwithout necessità di apparecchiature di test o fisica speciale knowledgewith la semplice formula 11302L (dove dimensione 2L = camera x 2, e il 1130 è la velocità del suono). Questo vi dà la frequenza con cui un'onda stazionaria si formerà in che le onde roomstanding anche formarsi insieme di numeri multipli di quella frequenza (le armoniche).

Le frequenze di tutte le onde stazionarie avranno rinforzi ad entrambe wallsthese sono chiamati ventri. Il primario

Fig 3 The distribution of the Nodes and Antinodes of the first three (of one set of Axial) Modes in a room.

Fig 3 La distribuzione dei nodi e ventri dei primi tre (di una serie di modalità assiale) in una stanza.

Audio esempio 1 Come

[Id audio = "32631"]

I primi tre o quattro modalità assiali, alle frequenze più basse, sono di solito i più problematicabove 300 Hz o giù di lì i nodi e ventri sono così vicini che hanno una media per una risposta più anche a quelle frequenze più alte. Ma ricordate, questi nodi e ventri si verificano per ciascuna delle tre camere boundarieslength parallelo (anteriore

Cosa fare

Mentre la sua abbastanza facile per determinare dove nella stanza la risposta può essere il più irregolare, che fissa il problema può essere un po 'più impegnativo. Soluzioni commerciali includono una varietà di prodotti, come trappole bassi, che sono collocati contro le pareti, o, più probabilmente, negli angoli, per rompere la

Se sei coinvolto con la costruzione iniziale della registrazione / spazio di miscelazione, fin dall'inizio, quindi le cavità possono essere progettati nelle pareti stesse per contrastare gli effetti della

La Sezione Aurea

Un modo per minimizzare l'effetto negativo di

Fig 4 Some established “Golden Mean” room dimensions

Fig 4 Alcune aurea dimensioni della stanza stabiliti

La Standing Wave Shuffle

Non Anche se non avete la possibilità di applicare uno dei trattamenti citati, il minimo che si possa fare è quello di assicurare che l'ingegnere / mixer dolce monitoraggio primaria spotthe positionand le posizioni dei relatori, sono nel bel mezzo di un nodo o antinode. Ciò significa che, avendo gli altoparlanti contro un muro è probabilmente meglio evitare, a meno che questi diffusori sono specificamente progettati per il posizionamento. Anche se la risposta dei bassi potrebbe avere meno grinta di una console o di desk-top placement, la fascia bassa sarà probabilmente più ancora, e questo è molto più importante del basso-bone crepitio. Se si mappa le posizioni del più forte

Fig 5 Top) A studio with speakers and engineer/mixer’s “Sweet Spot” coinciding with standing waves Nodes & Antinodes (problematic); Bottom) The speaker position and “Sweet Spot” relocated to avoid the Nodes & Antinodes of the most prominent standing waves (better)

Fig 5 Top) Uno studio con altoparlanti e ingegnere / miscelatori piatte dolce in coincidenza con i nodi onde stazionarie

Più importante, è necessario conoscere il suono della stanza, in modo da non fare scelte di EQ che saranno validi solo in quella stanza, e farà un mix suono peggio altrove (Audio Esempio 2).

Audio Esempio 2 Un passaggio a 4 bar è ripetuto 4 volte: A) Il mix non-EQD originale, come sarebbe essere ascoltato in una stanza senza onde stazionarie

[Id audio = "32632"]

Per fare questo, assemblare una raccolta di buone, registrazioni commerciali, e li usa per conoscere come la fascia bassa suoni nella vostra camera con miscele che sono noti per avere un equilibrio a bassa frequenza corretta. Quindi utilizzare che come riferimento per ciò che l'equilibrio fascia bassa nei vostri mix dovrebbe suonare come nella vostra stanza, e, quando possibile, controllare i vostri mix su altri sistemi, in altre stanze, prima di finalizzare. La sua certamente possibile fare buone, mix ben bilanciate, anche in una stanza con una risposta tutt'altro che perfetto a causa di

La prossima volta, Ill continuare questa serie con uno sguardo un-metà e alta frequenza riflessioni.

Joe is a musician, engineer, and producer in NYC. Over the years, as a small studio operator and freelance engineer, he's made recordings of all types from music & album production to v/o & post. He's also taught all aspects of recording and music technology at several NY audio schools, and has been writing articles for Recording magaz... Read More

Discussion

Jabun
Good article, though you should give units for the values in the formula, otherwise it won't work properly. The speed of sound is 1130 ft/s as you give it, so the room lengths will have to me measured in feet to get the correct frequencies.

Alternatively, you could go metric by using speed of sound = 344 m/s, then your room lengths would need to be in meters.

Want to join the discussion?

Create an account or login to get started!