Recensione: Traktor Kontrol X1 MK2

NI's Trakor Kontrol X1 MK2 is here and includes some novel additions, a simplified layout to its predecessor and can be used as a MIDI controller for other software. Sara Simms checks it out.  

Il Traktor Kontrol X1 MK2 è la versione aggiornata di X1 ormai classico della Native Instrument. Anche se questo nuovo modello somiglia al X1, il layout della MK2 è stata semplificata, ed è stato aggiunto un tocco striscia molto utile. La MK2 X1 è progettato specificamente per controllare Traktor, ma può anche essere utilizzato come controller MIDI. Si tratta di un controllore robusto e portatile che si collega al computer via USB.

Layout e l'aspetto

Pic 1

La nuova X1 MK2 ha un design più minimale, gran parte del testo è stato rimosso dal controller. Anche se questo rende il pulitore generale aspetto, vorrà dire che gli utenti dovranno imparare tutte le funzioni (che non è un compito difficile, ma richiede una lettura-through del manuale).

Middle section

Nel mezzo della MK2 X1, troverete l'encoder Sfoglia, due encoder ad anello, e due pulsanti contrassegnati con le frecce per le tracce di carico. Per sfogliare la vostra collezione brano, scorrere il pulsante Sfoglia che si trova nel bel mezzo del controller. Tenendo premuto il tasto Shift e girando browse permette albero di scorrimento (scrolling albero significa scorrere la playlist, in contrasto con la collezione traccia). E 'utile notare che premendo il pulsante di carico di sinistra in combinazione con Maiusc attiva la modalità Snap di Traktor, che rende cue point agganciano al ritmo più vicino. Premendo il pulsante di carico destra e Maiusc attiva la modalità di quantizzazione di Traktor.

Touch Strip

Pic 3 - Touch Strip

Una delle migliori nuove caratteristiche di questo controller è la Touch Strip, che può essere utilizzato per scorrere le tracce, graffi, tracce di pitch bend, o assegnare loop e FX. Il Touch Strip può essere utilizzato per controllare entrambi i due ponti Traktor, o una singola piattaforma. Sul Touch Strip, due luci rosse nella parte superiore segnano il punto di divisione. Se le luci sono al centro, a sinistra i controlli mezzo ponte A, e il diritto di controllo e mezzo Deck B.

Se un brano caricato in Traktor è fermo, la Touch Strip può essere usato per fregare la traccia avanti e indietro. Quando la traccia è in riproduzione, la Touch Strip può essere utilizzato per piantare piegare le tracce, cioè, di effettuare lievi regolazioni al BPM in tempo reale. DJ che provengono da un vinile (o anche CDJ) sfondo apprezzeranno questa caratteristica, come le regolazioni di tempo in questo modo potrebbero essere già una seconda natura per loro. Il fatto che la Touch Strip consente di 'toccare' le tracce migliora significativamente l'esperienza del controller DJing digitale.

DJ avventurosi potrebbero voler sperimentare come usare il Touch Strip di brani graffio. Per provare questa funzione fuori, è sufficiente tenere premuto Maiusc e toccare la sezione Traccia Deck corrispondente a zero. Una delle caratteristiche più utili di Touch Strip è per scorrere le tracce, che possono essere utili durante la riproduzione o durante il tempo di preparazione durante il posizionamento cue point.

Il potenziale creativo della MK2 X1 può essere sbloccato assegnando FX e loop di Traktor alla Touch Strip. Quando cicli sono assegnati, la dimensione del ciclo può essere controllato tramite la superficie tattile. Quando FX sono assegnati, la Touch Strip può sostituire i parametri della manopola FX per controllare la quantità di effetto applicato. Gli utenti avanzata Traktor potrebbero voler provare a utilizzare due X1 MK2 insieme, che consente di controllare fino a quattro unità effetti con le Touch Strip.

Pic 4
Pic 5

Andare a giocare

La sezione inferiore della MK2 X1 dispone di controlli abbastanza standard. Ci sono quattro pulsanti cue point, ma fino ad otto punti di cue possono essere assegnati modificando Impostazioni Preferenze di Traktor. Ci sono anche Cue, Play, Flux e pulsanti Sync. Ho trovato utile notare che Maiusc premendo e Sync insieme assegnato un brano come il Maestro.

Il pulsante Flux è una novità, e molti utenti probabilmente chiedo quale sia la funzione di questo pulsante è. Flux è una speciale modalità che consente di passare a punti di cue e loop senza perdere il fraseggio complessivo delle tracce. Può anche essere utilizzato per assegnare i punti di cue 5-8 (dopo le regolazioni nelle Preferenze) e passare dalla assoluta alla modalità relativa.

FX

Pic 6 - The FX section

Traktor può essere utilizzato come uno strumento di DJing molto creativo quando si impara a controllare i suoi effetti. Gli effetti possono contribuire a rendere set originale ed emozionante, e credo che questo è il motivo che la MK2 X1 ha dedicato quasi la metà del controller appositamente per questo scopo. Sul MK2, ci sono due file di bottoni e encoder per FX, ognuna delle quali può essere utilizzata per FX singolo o di gruppo. Su ogni lato, troverete un pulsante FX maestro, tre FX on / off ed encoder per il controllo della quantità di ogni singolo parametro. Questi pulsanti ed encoder sono divertenti da usare, e quando viene utilizzato per applicare con gusto FX può aggiungere un nuovo livello di Sonics alla vostra musica. Consiglio vivamente di imparare come assegnare il vostro FX alla Touch Strip, e lavorare da lì.

Riassunto

Come utente dedicata del X1, ero certamente un po 'scettico circa la MK2. Era un aggiornamento veramente necessario un controller che era già grande? Dopo aver trascorso del tempo con il nuovo controller, ho cominciato a capire come la nuova Touch Strip potrebbe migliorare dj set, e aprire nuove possibilità DJing digitale. Apprezzo anche il nuovo layout minimal, e l'aspetto elegante nel complesso. La MK2 è un aggiornamento ben ponderata per i DJ, ed è sicuro di diventare un nuovo classico controller per gli utenti Traktor.

Pro:

  • Regolatore Traktor Portable
  • Multi-uso Touch Strip
  • Design minimal

Contro:

  • Meno testo, lettura più manuale ;)

Prezzo: 199,00 dollari

Web:

Sara Simms captivates the world as an innovative musician, DJ, turntablist and electronic music producer. She's a multi-instrumentalist who's known for her love of music technology. Sara makes her mark in the music community by crafting diverse sets with styles ranging from pulsating techno to house. She balances technical skills wi... Read More

Discussion

Want to join the discussion?

Create an account or login to get started!