Introduzione a In-Ear Monitoring

On the surface, in-ear monitoring solutions may appear expensive, but Keith Crusher explains why the cost could be justified and how they can positively affect your next live performance.  
Pic 1

Come vorreste avere mai preoccuparvi della vostra monitor da palco di nuovo? Che ne dici di tagliare i tempi di configurazione a metà (o anche di più)? In-Ear monitoraggio ha molti altri vantaggi, tra cui:

  • Basso volume sul palco che riduce le probabilità di un feedback del microfono.
  • Miscele coerenti per ciascuna banda memberno più dover dire l'ingegnere FOH a girare qualcuno su o in giù nei monitor da palco.
  • Meglio FOH mescola come il tecnico può concentrarsi sul mix di band e non i monitor.
  • Cleaner FOH mescola come non ce n'è più vivo mic dai monitor da palco.
  • Un stageagain più bello, senza monitor da palco intralcio.

    Im andando a descrivere per voi una configurazione in-ear che abbiamo usato quando in tour con Artemis, come era quella che abbiamo ottimizzato alla perfezione nel corso di un paio di spettacoli, poi scomporlo con esempi di configurazioni alternative che è possibile utilizzare a seconda la propria configurazione particolare fase.

    Pic 2

    Suddividere il Uscite

    In generale, tutto il vostro strumento e uscite mic stanno per finire per essere collegato alla stage box andare a davanti casa. Il primo passo è quello di dividere le vostre uscite in modo che si può avere un set di andare a davanti alla casa, l'altra al sistema di monitoraggio.

    Abbiamo fatto questo utilizzando un rack su misura montaggio splitter, perché era più economico di una unità off-the-shelf al momento. Tuttavia, se non sei in ricerca di parti e saldature, ci sono molti disponibili in commercio splittersthe S8 ART è un gruppo solido e ci sono molti altri di Pro Co, Whirlwind e di altri produttori, a seconda delle vostre esigenze e budget.

    Insieme con lo splitter, youll bisogno di 2 XLR snakesone per andare da splitter alla console del monitor in-ear, l'altra alla stage box.

    Pic 3

    In-Ear Monitor Console

    Per ottenere coerenza in-ear mescola ogni volta, avrete bisogno di un mixer digitale con capacità di richiamo. Al tempo stavamo usando una Yamaha 02R, ma ci sono un sacco da scegliere, sia nuove che usate.

    Quando si sceglie un mixer digitale, youll bisogno di tenere a mente i seguenti requisiti:

    • Deve avere abbastanza Aux uscite1 uscita aux stereo per ogni monitor mix diverso, tenendo presente che alcuni membri della band possono andare bene con la condivisione di un mix monitor. È possibile utilizzare il mix di uscita principale e, dal momento che si arent utilizzarlo per altri scopi.

      Alcuni, più recenti, console hanno la capacità di utilizzare i dispositivi iOS per controllare i vostri mix, come il Mackie DL806, serie PreSonus StudioLive e molti altri. Questi richiedono un po 'più configurazione come è necessaria una rete wireless. Possiamo coprire questo argomento in un altro tutorial.

      In una nota correlata, molti mixer digitali più recenti consentono di utilizzare le connessioni cablate, tipicamente over Ethernet, in modo che è possibile collegare dispositivi di controllo remoto per il controllo di mix di monitoraggio. Se si preferisce avere ogni membro della band ha il controllo sul proprio mix monitor, questi tipi di miscelatori sono una grande opzione.

      Pic 4

      Wireless o Wired?

      Se si sceglie cablata o wireless per ottenere la miscela per il vostro in-orecchie è una questione di preferencethe configurazione è molto simile. Con le unità wireless, youll collegare l'uscita della console monitor all'ingresso sul trasmettitore wireless. Con le unità cablate, si sta andando ad avere bisogno di un mixer cuffie per convertire le uscite di linea della console monitor al livello delle cuffie per i monitor in-ear. Si consiglia di acquistare una buona qualità di estensione della cuffia cablesdont a buon mercato qui! Avere il tuo mix monitor in-ear tagliato fuori a causa di un cattivo cavo non è divertente. Monitoraggio Wired può avere i suoi drawbacksthe cavi aggiuntivi sul palco possa essere calpestata, tirato, inciampato, ecc virare sempre in basso il cavo viene eseguito utilizzando gaffers nastro adesivo, ove possibile!

      Se si va via wireless, attenersi ai produttori con una solida reputationShure, Sennheiser, AKG e molti altri hanno una reputazione costruita su affidabilità. Se si dispone di più di un membro della band tramite wireless, youll vuole assicurarsi che tutte le unità utilizzano canali wireless differenti o si hanno le unità che hanno più frequenze selezionabili. Se, invece, avete i membri della band che vogliono ottenere lo stesso mix, è possibile ottenere un trasmettitore e più ricevitori che si trovano sulla stessa channelyoull risparmiare con avere solo per l'acquisto del singolo trasmettitore.

      Pic 5

      In-Ear Monitor

      L'attuale in-ear monitor si sono probabilmente una delle scelte più difficili, come si vuole trovare quelli che si adattano bene, suonano bene e sono comode per lunghi periodi.

      Si potrebbe, tecnicamente, utilizzare qualsiasi cosa, da un paio di auricolari a buon mercato su un massimo di unità personalizzate che sono realizzati con l'impressione delle vostre orecchie. Ultimate Ears, JH Audio, Sensaphonics e Dream Earz sono solo poche aziende che possono fare montati su misura in-ear monitor.

      Durante l'utilizzo di auricolari off-the-shelf è un'opzione, non è assolutamente intenzione di darvi la migliore qualità del suono e hanno la tendenza a cadere, soprattutto quando sei rockin. Il miglior suono proviene da un comodo, sigillati fitmost in-ear monitor sarà disponibile con una varietà di inserti in schiuma per misura il vostro formato condotto uditivo e di offrire una ragionevole misura stretta, ma le unità di misura sono un grave tacca nel reparto di qualità del suono.

      Pic 6

      Il Setup

      Ora che weve coperto l'attrezzatura necessaria, lascia tuffo nella configurazione. Ho già coperto il splitall vostri strumenti e microfoni si collegano al vostro splitter, con una frazione di andare alla console monitor, l'altro va alla scatola palco. La sua una buona idea di etichettare il pannello e serpenti in modo che si può essere sicuri di collegarli esattamente nello stesso modo ogni volta.

      Youll vuole dedicare almeno una prova per la configurazione del nuovo sistema di monitoraggio in-ear, che poi può essere modificato nel corso ulteriori prove.

      Crea il tuo primo mix monitor da avere tutti suonare una canzone e ottenere un membro della band goingthe mix di base ad ascoltare il mix darà un feedback su come il mix dovrebbe essere ottimizzato per ottenere il perfetto per loro. Ci saranno un sacco di avvio e arresto e, se un altro membro della band sta facendo la miscelazione, si può finire per avere loro fare il mix meno il loro strumento, poi ha un altro membro regolare la loro strumento nel mix più tardi. Questo è dove avere un non-membro vengono a fare il mix può essere handythe intera banda può giocare mentre si fanno le regolazioni.

      Ripetere la procedura per gli altri membri della band utilizzando le uscite Aux e sei quasi. Aggiungere effetti, compressione o altre, per ottenere i vostri mix giusto.

      IMPORTANTE! Assicurarsi di impostare il vostro Aux pre-fader!

      Una volta che avete miscele solide per ogni membro della band youll desidera salvare i mix come preset sulla tua console digitale. Se volete avere diverse miscele a seconda del brano, è possibile creare preset per ogni canzone e richiamarli utilizzando il processo di richiamo sulla console o via MIDI, se la console supporta.

      Sicurezza

      Per evitare possibili danni all'orecchio dai microfoni caduti, ingressi in corto o altre anomalie che possono mettere un segnale istantaneo forte nel vostro mix, si dovrebbe sempre inserire un limitatore di tutti i principali e aux percorsi Bux, o un compressore con un 20:01 o superiore rapporto di compressione e regolazione hard-ginocchio. Impostare il limitatore o soglia del compressore a poco sopra thats massimo livello di volume adeguato. Tenere presente che ci possono essere molti altri stadi di guadagno passato l'uscita del mixer, come al amplificatore per cuffie o sul ricevitore wireless. Si dovrebbe sempre cercare di utilizzare le stesse impostazioni ogni volta e capire quando il volume è troppo alto. Il limitatore / compressore evitare che il segnale di uscita di andare oltre un certo punto, ma il suo fino a voi per mantenere il volume dell'amplificatore per cuffie o controlli del volume del ricevitore sotto controllo.

      Considerazioni aggiuntive

      Se è possibile utilizzare gli stessi microfoni sui vostri strumenti, drum kit, ecc ogni volta, piuttosto che fare affidamento su i microfoni sedi, è possibile garantire i vostri mix in-ear rimarrà lo stesso. Se notbe preparato per dover modificare mix. Mi raccomando sempre utilizzando i propri vicini micschoose che sono comuni nelle sedi si gioca regolarmente e anche considerare avere alcune opzioni per coprire tutte le situazioni, con miscele appropriate a seconda di quale microfoni state usando.

      Se è necessario regolare i vostri mix per un particolare locale che si gioca spesso, considerare salvarlo come preset e prendere appunti su quali microfoni, ecc hanno usato in modo da poter replicare la prossima volta che si gioca lì.

      Guadagno messa in scena è criticalall strumenti, tastiere, amplificatori, ecc dovrebbero avere le stesse impostazioni di volume ogni volta. Se possibile, salvarli come preset per il richiamo facile, altrimenti utilizzare un qualche tipo di indicatore (nastro luminoso, note, ecc) in modo da sapere dove metterli.

      Una delle lamentele più comuni circa in-orecchie è la mancanza di rumore della folla e la capacità di ascoltare gli altri membri della band a parlare. La soluzione più semplice è quello di ottenere un microfono omni-direzionale di buona qualità per impostare sul palco e mescolare in i monitor.

      Pic 7

      Configurazioni alternative

      Molti artisti giocare non più con una band, o di avere configurazioni di scena che sono per lo più computer di basedfear non ho ricontattato dimenticato di te!

      Se la configurazione è tale che tutte le uscite sono provenienti da un'interfaccia audio, la configurazione sta per essere super necessità simpleno di cavi una console digitale, splitter o serpenti.

      Dal tuo software di riproduzione (Ableton Live, MainStage, ecc), creare un pre-fader Aux Send per ogni traccia - questo è ciò che youll utilizzare per creare ogni mix monitor. Puoi leggere questo articolo per gli esempi di come configurare MainStagethe stesse informazioni si applica a quasi tutti i software DAW o performance dal vivo.

      Se la maggior parte della vostra riproduzione proviene dalla vostra interfaccia audio, ma avete una tastiera o un microfono che va direttamente, è sempre possibile utilizzare uno splitter con quelli e via una delle uscite per l'interfaccia audio (ammesso che ha ingressi abbastanza) e creare una traccia per monitorare tale ingresso. Nel fare ciò, potrebbe essere necessario ridurre la dimensione del buffer per evitare ritardi nel sentire lo strumento in vostro in-earsideally vostra interfaccia ha l'opzione per il monitoraggio hardware, in modo da poter evitare questo del tutto.

      Conclusione

      Mentre i monitor in-ear sono sicuramente una spesa, penso youll trovare i loro benefici più che giustificare il costo. Youll trovare è possibile impostare più velocemente, giocare meglio e anche il suono migliore per la vostra vittoria audiencea / vincere tutto! Con una configurazione più veloce non dovete preoccuparvi tanto di altre band di taglio nel tempo soundcheck e l'ingegnere FOH amerà YOUwe non aveva fine di complimenti durante il tour con Artemis perché abbiamo fatto il lavoro di ingegneri FOH così facile.

      Prendersi il tempo per creare una configurazione come questa mostrerà la vostra professionalità e che va un modo lungo verso ottenere le serate più grande, migliore e più divertente.

Keith Crusher founded RTFM Records in 1999 and is a 25-year veteran of the music and technology industries with an extensive background in music, video and web design. His many roles have included audio and FOH engineer, producer, photographer, video editor and graphic designer. His technical expertise assists countless companies, prod... Read More

Discussion

Want to join the discussion?

Create an account or login to get started!