Costruire un patch con SimSynth in FL Studio 12

SimSynth is a simple but powerful synthesizer that can get you down to the building blocks of how sound is generated. Using it can help you understand patch building for simple and complex synths.  

1 - Cancellare le impostazioni

Dall'elenco SimSynths preset, scegli BLANK. Questo eliminerà il synth torna alla sua impostazione di base di un singolo oscillatore. Il suono è molto semplice ma Dont worrythats il punto.

Pic 1

2 - I lavori per OSC 1

Potete vedere tre oscillatori, ma al momento solo uno è attivo, indicato dalla luce sul suo lato sinistro. Ci sono cinque forme d'onda disponibili così ascoltarli mentre si tiene una nota. Qui Ive andato per l'onda Saw. Quindi, fare clic sul pulsante 1 per aggiungere un secondo tono di un'ottava e ingrassare il suono.

Pic 2

3 - Portare in OSC 2

Scendendo all'oscillatore 2, accenderlo tramite il tasto giallo e poi effettuare le impostazioni in modo che hai fatto nel passaggio precedente. Scegli una forma d'onda diversa e questa volta, utilizzare la manopola di sintonizzazione Coarse per sintonizzare il secondo oscillatore su diversi semitoni. Cinque funziona bene, dato che crea un suono più corposo ma thats uno ancora armonicamente piacevole.

Pic 3

4 - E infine OSC 3

Ora portare in oscillatore 3 e questa volta, selezionare una sorgente di rumore in modo da aggiungere un po grinta al segnale. Utilizzare le manopole di livello su ogni oscillatore a loro equilibrio contro l'altro e vedere cosa funziona meglio. Se si attiva il pulsante caldo per qualsiasi oscillatore si può portare qualche effetto all'unisono per esso, creando un suono più ampio.

Pic 4

5 - Introdurre una certa modulazione

La sezione LFO nell'angolo in basso a destra ha anche una selezione di forme che può utilizzare, così come un controllo della frequenza e il ritardo. La quantità di LFO applicata a ciascuno degli oscillatori è determinato utilizzando la manopola LFO sull'oscillatore sé, in modo da poter inviare in diverse quantità a ciascuno, o anche inviare tutto assenti a certi oscillatori. Aggiunta di alcuni LFO ad uno o più oscillatori può dare un carattere più imprevedibile al suono facendolo muovere e oscillare leggermente.

Pic 5

6 - filtraggio Usa

La sezione SFV viene utilizzato per applicare il filtro al segnale ed è possibile spegnerlo, se volete, o utilizzare i cutoff e risonanza manopole per filtrare il suono, ed i controlli ADSR lungo il suo bordo superiore per controllare il modo in cui il filtraggio viene in, sostiene e rilascia. E 'anche possibile fare la modulare filtro in base alle impostazioni LFO dal passo precedente.

Pic 6

7 - Tweak le impostazioni Amp

Infine, utilizzando la sezione Amp in alto a destra è possibile controllare il ADSR di tutto il segnale. Provare a spostare la manopola attacco un po 'per rendere il suono venire in modo più graduale, e il controllo di rilascio per fare ci vuole un secondo o poco più a sfumare. Oppure, invertire le impostazioni per un periodo molto breve, suono acuto.

Pic 7

Hollin Jones was classically trained as a piano player but found the lure of blues and jazz too much to resist. Graduating from bands to composition then production, he relishes the chance to play anything with keys. A sometime lecturer in videographics, music production and photography post production, Hollin has been a freelance w... Read More

Discussion

Want to join the discussion?

Create an account or login to get started!